14/10/13

Giunti al punto: screening gratuiti per scoprire la dislessia

In occasione della settimana europea della dyslexia awareness, le librerie Giunti al punto danno vita a una preziosa collaborazione con SOS Dislessia, la rete dei centri dedicati allo screening, diagnosi e rieducazione dei DSA (disturbi specifici dell’apprendimento) coordinata dal prof. G. Stella, fondatore dell’Associazione Italiana Dislessia, ordinario di Psicologia clinica del dipartimento di Educazione e Scienze Umane (Università di Modena e Reggio Emilia) e tra i maggiori esperti di dislessia e DSA.

Per i bambini dai 7 anni in su è possibile accedere a corner point che permettono di effettuare uno screening di lettura gratuito che sia in grado di valutare eventuali rischi di dislessia; per effettuare il test è sufficiente presentarsi presso le librerie aderenti che offrono il servizio da lunedì 14 a sabato 20 ottobre, dalle ore 17 alle 19.

Presso i corner anche genitori e insegnanti potranno trovare materiale informativo, letteratura dedicata e software per conoscere e approfondire.

Ecco l’elenco delle librerie aderenti:
Torino - Via Pietro Micca, 22 - Tel 011 537777 - fax 011 5920723 - torino@giunti.it
Cornate D'Adda (MI) - Centro comm. Globo Via Berlinguer - Tel/fax 039 6957143 cornateadda@giunti.it
Rozzano (MI) - Centro comm. Fiordaliso Via E. Curiel, 25 - Tel/fax 02 57514956 - rozzano@giunti.it
Modena - Via Emilia Centro, 261 - Tel/fax 059 218406 - modena@giunti.it
Modena - Centro comm. I Portali Via Dello Sport, 50 - Tel/fax 059 375458 modena2@giunti.it
Cesena - Piazza Giovanni Paolo II, 1/2 - Tel/fax 0547 22660 - cesena@giunti.it
Genova - Complesso pol.le Fiumara 2 Località Fiumara - Via Fiumara, 16 - Tel/fax 010 6467732 - fiumara@giunti.it
Roma - Piazza Santi Apostoli 59a/65 - Tel/fax 06 69941045 - roma1@giunti.it
Tito Scalo (PZ) - Polo acquisti Lucania in Tito Tel/fax 0971 485160 - titoscalo@giunti.it
Carini (PA) - Centro comm. Poseidon - Carini Contrada Ciachea - Tel/fax 091 8691655 carini@giunti.it

Data di pubblicazione: 14/10/2013

Share:

2 commenti:

  1. Mi viene da pensare che con uno screening a 7 anni non si può certo parlare di diagnosi precoce, ma è anche vero che di dislessia non sò nulla...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A scuola, da noi, sono venute delle psicologhe a fare test ai bambini mi pare proprio in seconda elementare, forse perché a quell'età dovrebbero già saper leggere un po' e di conseguenza permettere una diagnosi. Ma io ne so poco come te, perciò non faccio testo ;-)

      Elimina

Lettori fissi