18/06/12

Filastrocca d'estate



Evviva l'estate! Le strade infuocate...
le tapparelle abbassate...
30 gradi all'ombra...
ma in riva al mare si balla la samba!

Il corpo, leggero, vestito di sole...
i piedi liberi da gomma e da suole...
la pelle bagnata di umore marino...
che bello sognare sul bianco pattìno!

Tante le emozioni, tanti gli eventi...
sensazioni, attimi fuggenti...
che vorresti fermare...
trattenerli... non lasciarli andare.

L'estate, è un palco in ogni villa,
che di fasci di luci scintilla:
musica, teatro, poesia...
con la luna che fa da regìa!

L'estate è calura...
è affondare il viso nell'anguria...
è un cono gelato...
è dormire all'aperto sotto il cielo stellato!

Amo l'estate e i suoi mille colori,
gli aromi intensi e i tanti sapori...
le ore languide del giorno...
e quelle della notte che non dormo...

Data di pubblicazione: 18/06/2012
Share:

2 commenti:

Lettori fissi