22/08/16

,

Dyson Supersonic, l'asciugacapelli intelligente

Dyson Supersonic Phon


Noi mamme siamo spesso di corsa e abbiamo i minuti contati per prenderci cura di noi stesse; anche asciugare i capelli può diventare una vera impresa se non si ha tempo e, soprattutto, se i frugoletti di casa decidono di assorbire tutte le nostre energie.

Si finisce così per lavare la chioma e, per ottimizzare i tempi, prendere il phon, metterlo alla massima velocità sulla temperatura più alta e via, come nel tunnel del vento, lasciare che il getto bollente asciughi in tempi record i capelli; il trattamento non è però dei migliori perché in questo modo si rovinano, si sfibrano, si indeboliscono e finiscono per spezzarsi.

Se in estate è possibile ovviare al problema lasciandoli asciugare all’aria aperta (e dire addio però a una piega decente), in inverno, non asciugarli comporta il rischio di raffreddori e influenze che attendono dietro l’angolo felici di venire a farci visita.

Dyson ha pensato a una soluzione che cambierà le cose e ci aiuterà ad avere capelli splendidi e curati senza il rischio di rovinarli o, peggio ancora, senza che possano essere risucchiati nel retro del phon.

Il nuovo Dyson Supersonic è diverso dagli altri asciugacapelli, emette un flusso rapido e mirato, grazie alla ventola assiale e alle 13 pale è silenzioso, si manovra più facilmente dei concorrenti in commercio e protegge dai danni dovuti al calore eccessivo che gli altri phon non sono in gradi di controllare; qui, una termoresistenza misura la temperatura 20 volte al secondo permettendo di evitare temperature elevate che possano danneggiare capello e cute, soprattutto quella più sensibile.

Tutto questo si traduce in un’asciugatura più mirata e un calore che rispetti i capelli (tra l’altro sono presenti 4 livelli di calore, 3 flussi d’aria e l’utilissimo getto freddo per fissare la piega); a questo nuovo prodotto si è arrivati dopo studi accurati anche sulla struttura fisica del capello, al modo in cui si comporta in situazioni di stress dovute, per esempio, a temperature elevate. Dyson ha investito denaro, tempo, conoscenze già acquisite e nuovi test per dare alla luce un prodotto altamente innovativo di cui si sentiva l’esigenza.



Tra l’altro, quante volte vi si è stancato il braccio nell’asciugare i capelli per via di phon decisamente troppo pesanti? Se rientrate nella categoria di persone che si stancano per via di asciugacapelli troppo pesanti, il Dyson Supersonic fa per voi; compatto, è molto più leggero degli altri, circa la metà e, non a caso, il motore è così piccolo da poter stare nel manico.

Per l’asciugatura perfetta sono previsti 3 accessori che non si surriscaldano, sono magnetici e possono essere cambiati “in corsa”: il beccuccio lisciante che asciuga e pettina in un’unica passata, il concentratore che emette un getto preciso per creare l’acconciatura una sezione alla volta e il diffusore, che riduce l’effetto crespo.

Per invitarvi a provare questo innovativo asciugacapelli, Dyson ha messo a disposizione per voi lettori un'offerta esclusiva (attenzione, sono in quantità limitata) che vi permetterà di risparmiare il 30% al momento dell’acquisto, da effettuarsi tra il 26 settembre e il 26 ottobre.


Share:

0 commenti:

Posta un commento

Lettori fissi