04/12/12

,

Dal Nord al Sud i ritocchini estetici sempre più in voga

© Lavia Stumpf(Flickr) 
Le donne del Bel Paese non rinunciano al lato estetico a dispetto della crisi, dal Nord al Sud infatti, quattro donne su dieci ricorrono ai trattamenti estetici ma con gusti e necessità che cambiano dalle zone di residenza. Quello che è in voga a Torino non lo è a Roma, i gusti cambiano di città in città.
Botulino, trattamenti anticellulite, punture antirughe e rimozioni dei tatuaggi sono i trattamenti di medicina estetica più in voga nel mondo nel 2012.
In Italia, gli interventi più richiesti al medico estetico sono i filler riempitivi (30 %), punture antirughe e i trattamenti anticellulite (25%). Al chirurgo plastico, invece, sono richiesti soprattutto liposuzioni (31%), mastoplastica additiva (17%) e addominoplastica (18%).

Al Nord, le donne, richiedono maggiormente interventi estetici per le rughe di mani, viso e decolté mentre al Centro e al Sud aumentano le richieste per la cura di grasso superfluo e cellulite.
Anche il pubblico maschile sembra apprezzare sempre di più i ritocchini estetici e sono in aumento i trattamenti di ringiovanimento del viso e i trattamenti per la rimozione delle macchie che compaiono in viso e sulla pelle della testa, molto evidenti nei soggetti calvi.
In questo periodo natalizio poi, c'è un boom di richieste, oltre il 20%, questo perché molte persone desiderano avere un bell'aspetto in vista di cenoni e pranzi natalizi con amici e parenti.

Data di pubblicazione: 04/12/2012

Share:

6 commenti:

  1. non sono ne pro ne contro penso che ogni persona sia libera di fare ciò che crede per piacersi e sentirsi bene...un po' meno pro per quel che concerne quei medici che pur di incassare soldi fanno di tutto e di più

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non lo farei mai se non per necessità però, se altri decidono di farlo... be', contenti loro... :-)

      Elimina
  2. Non ci credo al boum natalizio sono in calo anche i regali...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non mi stupisco più di nulla ormai...

      Elimina
  3. però che linea la ragazza della foto

    RispondiElimina

Lettori fissi